Perché investire in una sauna finlandese e tutti i principali motivi per farlo!

sauna finlandeseLa sauna da sempre rimane un oggetto del desiderio di moltissime persone, tutti vorrebbero averla anche se di preciso non sanno nemmeno bene come funziona e i suoi veri benefici.

Averla è solo un vantaggio per chi veramente vuole un cambiamento del proprio stile di vita, per migliorarlo e se necessario stravolgerlo.

Elenchiamo le maggiori perdite di tempo di una giornata tipo:

-          Leggere i quotidiani

-          Guardare i telegiornali

-          Guardare i telefilm

-          Guardare le partite di calcio o altri sport

-          Parlare di politica

Questo non vuol dire che non bisogna farlo, ma moderare o azzerare il tempo di alcuni argomenti non sarebbe una brutta cosa, tipo:

-          Leggere i quotidiani: al mattino milioni di persone acquistano e leggono il giornale, ma queste si sono mai chieste “cosa mi rimane alla fine della lettura?”

La nostra risposta rimane quasi sempre invariata “NIENTE D’IMPORTANTE”.

La maggior parte delle notizie portano soltanto negatività e non aiutano l’umore di nessuno, anzi fanno di tutto per diminuirlo e per far pesare maggiormente la giornata.

Quindi per noi leggere i giornali è solo tempo perso, piuttosto consigliamo la lettura di un libro che vada ad aumentare la propria cultura e non ad impoverirla.

-          Guardare i telegiornali: la stessa cosa dei quotidiani però con pubblico maggiore

-          Guardare i telefilm: alcune americanate impossibili nella realtà quindi sicuramente non di istruzione, oppure intrighi amorosi di 100000 generi con infiniti divorzi e matrimoni tra cugini, cognati, amici ecc.

-          Guardare le partite di calcio: mai nessun calciatore che ci doni un euro, soltanto uno per offrirci un caffè, visto tutto il tempo che sottraiamo alla nostra famiglia per guardarli  a dare dei bei calci ad un pallone, nessuno mette in dubbio la bravura e il sacrificio dei calciatori però neanche non possiamo dire che la retribuzione sia idonea allo sforzo fisico.

-          Parlare di politica: fino a prova contraria “politico = ladro”, in questo momento non abbiamo riscontri diversi per dire altrimenti.

E così tanto per informazione, sapete chi sono i proprietari dei quotidiani e  dei diritti televisivi? Sono quasi sempre coloro che oltre a rubarti il tempo ti rubano anche i soldi.

Per questo noi diciamo di investire tempo e denaro in prodotti di uso e costume che possano dare un surplus alla nostra vita, investire in una sauna finlandese può veramente cambiare il nostro atteggiamento verso il mondo e il modo di viverlo.

Arrivare a casa la sera stanchi, con la testa ancora sul posto di lavoro, mille pensieri, la vostra famiglia non si può avvicinare o chiedervi niente perché rischiano di essere soprafatti da un raptus isterico e poi accendete il telegiornale e vi ricordano della crisi e vi fanno l’esempio di quello che si è tolto la vita perché non riusciva a pagare i dipendenti, finisce il telegiornale e guardate la partita della squadra del cuore che perde per colpa dell’arbitro.

Volete mettere a confronto tutto questo con l’arrivare a casa, fare una doccia con la moglie o il marito, con la compagna o il compagno, entrare in una sauna calda, accendere la musicoterapia e l’aromaterapia ed entrare in quel stato di confort e benessere che sola l’ambiente sauna riesce a darti, esci fai una doccia e ti godi la tua serata in tranquillità con la tua famiglia e il giorno dopo al risveglio ti sentirai una persona nuova rigenerata e bella carica per divorare qualche giorno di lavoro senza accorgertene.

Dimagrire con la Sauna finlandese, una sana alimentazione e dello sport


Da sempre le persone si chiedono se la sauna finlandese fa dimagrire oppure no.

In questo articolo vogliamo sfatare il mito con esempi pratici e senza molta filosofia.

Se ci pesiamo prima e dopo un ciclo di sauna, sicuramente notiamo una differenza di peso ovviamente inferiore all’uscita, dovuta alla perdita di molti liquidi grazie alla profonda sudorazione.

Tutto questo che sia ben chiaro, non vuol dire “dimagrire”, perché quei liquidi bisogna obbligatoriamente integrarli all’uscita della sauna  con tisane naturali, succhi di frutta o verdura.

Per noi il metodo migliore per dimagrire e diminuire il grasso in eccesso è solo uno e ve lo esponiamo di seguito.

Alcuni quesiti per cominciare:
-          Vuoi dimagrire oppure no?
-          Sei disposto/a a fare dei sacrifici oppure no?
-          Ma vuoi veramente migliorare il tuo corpo, oppure speri  che gli altri non ti chiedano mai niente?
-          Vuoi essere spensierato/a quando entri in un negozio d’abbigliamento, oppure preferisci evitare di andarci con la scusa di risparmiare dei soldi e quelle volte che vai acquisti solo prodotti da funerale neri.
-          E soprattutto vuoi bene a te stessa? Che è la cosa più importante…

L’esempio da seguire è solo indicativo e per chi veramente ha intenzione di dimagrire con i fatti e non solo con le parole, e che è stanco/a di dire agli altri “sono in dieta” e vuole dimostrarlo in primis a se stesso/a.

Innanzitutto fare per due settimane una lista di tutti i cibi che vengono mangiati giornalmente e di tutta l’attività fisica. (anche se è difficile ammetterlo, non ha senso imbrogliare perché è tutta salute per te e solo per te), metterlo su carta ti aiuterà già da subito renderti conto dei prodotti che eccedi e che quando esprimi la frase “ e si, non è che mangi molto!!” vedrai che risulterà una falsità.

Contattare il dietologo più vicino a casa (non l’amico/a e nemmeno l’estetista o il meccanico) il “dietologo”, avranno fatto una laurea per qualcosa. Correggere l’alimentazione è la cosa più importante. (dosare le quantità, migliorare la qualità e variare le tipologie dei cibi è obbligatorio per una sana alimentazione)

Fare 1 ora ogni due giorni di camminata o pedalata, senza esagerare con percorsi impossibili.

E infine il premio più speciale che una persona possa volere dopo tutta questa “fatica, è solo questo: arrivare a casa nei giorni più movimentati, agitati e magari anche freddi, entrare in una caldissima sauna finlandese, che aiuta a staccare la spina dal mondo, pulire in profondità la pelle eliminando acidi e tossine, così aumentando anche il metabolismo che aiuta il nostro corpo a dimagrire.

Quindi la sauna finlandese non fa dimagrire, ma aiuta molto.<a

Come fare la sauna finlandese

Mai entrare a stomaco vuoto o troppo pieno, meglio uno snack leggero

- Esegui una doccia per aprire i pori della pelle
- Per favorire da subito la sudorazione da subito, asciugati prima di entrare
- Primo ciclo massimo 15 minuti
- Esci con calma e senza fretta
- Fai una doccia fredda
- Prendi una boccata d’aria fresca e rientra prima di iniziare ad avere qualche brivido
- Secondo ciclo massimo 15 minuti
- Esci sempre con calma e senza fretta
- Fai una doccia fredda
- Asciuga il corpo e idratalo con succhi di frutta o verdura, distenditi sul lettino relax e lasciati andare ad un piccolo
sonnellino

Il consumo di una sauna

Mediamente una sauna consuma dai 0,7 ai 0,9 kW per metro3, riportiamo sotto dei valori forniti da alcune case madri:

1 Persona Seduta – Cm 114 x 85 x 200 – 2kW – 230 V 50 Hz
2 Persone Sedute – Cm 125 x 120 x 200 – 2,5 kW – 230 V 50 Hz
2 Persone Sedute o 1 Semidistesa – Cm 175 x 85 x 200 – 3 kW – 230 V 50 Hz
3 Persone Sedute o 2 Semidistese – Cm 175 x 120 x 200 – 3 kW – 230 V 50 Hz
3 Persone Sedute o 2 Semidistese – Cm 190 x 125 x 200 – 3,6 kW – 230 V 50 Hz
4 persone Sedute o 2 Distese – Cm 200 x 160 x 200 – 4,5 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz
5 Persone Sedute – Cm 230 x 170 x 200 – 6 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz
6 Persone Sedute – Cm 295 x 205 – 8 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz

La grandezza di una sauna

Le saune finlandesi possono essere di qualsiasi grandezza, ci sono alcune misure standard da catalogo, in base alla casa costruttrice oppure possono essere tranquillamente adattate a qualsiasi spazio o esigenza.

Rispondendo a queste 5 semplici domande, sarai già in grado di capire ciò di cui hai bisogno
1) Quanto spazio hai a disposizione?
2) Quanti kW di corrente hai a disposizione?
3) I kW di corrente possono essere aumentati?
4) Quante persone contemporaneamente pensiche la utilizzeranno?
5) Seduti o Distesi?

In media le saune vendute per le abitazioni private sono per 2 persone distese/semi-distese oppure 3/4 sedute, mentre per i centri professionali non ci sono limiti e misure di riferimento.

Le misure che trovate di seguito sono solitamente le prescelte affinche le persone stiano comode all’interno.

LATO X PROFONDITA X ALTEZZA (misure esterne)

1 Persona Seduta – Cm 114 x 85 x 200 – 2kW – 230 V 50 Hz – mt2 1
2 Persone Sedute – Cm 125 x 120 x 200 – 2,5 kW – 230 V 50 Hz – mt2 1,5
2 Persone Sedute o 1 Semidistesa – Cm 175 x 85 x 200 – 3 kW – 230 V 50 Hz – mt2 1,5
3 Persone Sedute o 2 Semidistese – Cm 175 x 120 x 200 – 3 kW – 230 V 50 Hz – mt2 2,10
3 Persone Sedute o 2 Semidistese – Cm 190 x 125 x 200 – 3,6 kW – 230 V 50 Hz – mt2 2,4
4 persone Sedute o 2 Distese – Cm 200 x 160 x 200 – 4,5 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz – mt2 3,2
5 Persone Sedute – Cm 230 x 170 x 200 – 6 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz – mt2 3,91
6 Persone Sedute – Cm 295 x 205 – 8 kW – 230 V 50 Hz – 400 V 3N 50 Hz – mt2 6,04

La bio-sauna

La bio-sauna è una versione ibrida fra la sauna finlandese e il bagno turco, con temperature che variano dai 45° ai 60° e una percentuale di umidità media del 50%.

La costruzione della bio-sauna viene realizzata esternamente e internamente in legno e riscaldata da una stufa elettrica apposita.

La Sauna a Infrarossi

La cabina ad infrarossi erroneamente chiamata sauna ad infrarossi, non ha niente a che vedere con la sauna finlandese tradizionale, tranne la somiglianza in quanto costruite in legno.
La cabina ad infrarossi è un’invenzione di recente commercializzazione,in cui dei pannelli ad infrarossi scaldano il corpo per irraggiamento. Le temperature massime arrivano a 50°gradi con una percentuale di umidità indefinita; A differenza della sauna finlandese che all’interno raggiunge temperature dagli 80°-100° gradi con un’umidità massima del 30%.